May 22, 2019
You can use WP menu builder to build menus

Il Campionato Altura del Tirreno calabrese si svolge lungo tutta la costa del Tirreno Calabrese e farà tappa a Cetraro dal 17 febbraio grazie all’ospitalità del Porto di Cetraro – Marina Resort. Sette le imbarcazioni delle associazioni veliche di Cetraro in gara per conquistare il Trofeo Marina Yacht Club e il Trofeo Manfredi Liquori per Circoli.

L’edizione 2018-2019 del Campionato di vela d’altura organizzato dal Circolo Velico Santa Venere e dal Centro Velico Lampetia di Cetraro, in collaborazione con il Reggio Calabria Yachting Club, la Lega Navale Sezione di Cetraro e il Vela Club Tropea, si svolgerà lungo tutta la costa del Tirreno Calabrese e si preannuncia molto interessante e avvincente. In palio il primo premio “Marina Yacht Club”, riconoscimento che diventerà istituzionale negli anni a venire fino alla definitiva consegna in caso di tre vittorie da parte dello stesso concorrente. Da quest’anno, inoltre, parte la prima edizione del Trofeo Manfredi Liquori per Club, un trofeo challenge che verrà consegnato per l’anno in corso al club velico che totalizzerà i migliori piazzamenti. Il regolamento consente alle imbarcazioni che non hanno partner dello stesso circolo di poter scegliere di raggrupparsi (comunicando sotto quale guidone partecipare) per concorrere comunque all’assegnazione del Trofeo. Tra gli armatori che hanno già scelto di partecipare al trofeo con i colori CVL c’è il performante First 31.7di Messina “Mizar”, dell’armatore della LNI di Messina Antonio Pollicino.In Categoria ORC regatanoEssenza CVL-Cetraro, Ariel, Strega Rossa (LNI Cetraro-CVL), Eta Beta e Bramino, mentre nella categoria Non ORC (Amatoriali) gareggiano Sybaris e Vetrocchio.Ecco, di seguito, le imbarcazioni del Team altura del CVL e della LNI Sezione di Cetraro che partecipano al Campionato di vela più affollato della Calabria, in gara per aggiudicarsi anche il Trofeo Manfredi Liquori per Club.


Please follow and like us:

No Comments